39.9738175, 8.53893830000004

Inizio:

Fine:

info@enteconcertioristano.it

Swinging
QR
Chiudi

Inserisci indirizzo e-mail

oppure cerca utenti del sito


Dettagli evento

Venerdì 31 agosto

alle

ore 21.00

, nell'area spettacoli  del

Museo “Peppetto Pau”

di

Nurachi

prosegue il ciclo

“Musica nelle notti d’estate”

con

Swinging

della

Swing Era Jazz Band

, una delle migliori band a livello nazionale, che presenta un repertorio decisamente eterogeneo, dalla swing-era, alle moderne big band, fino a sconfinare nell’ambito classico-contemporaneo.

La Swing Era Jazz Band

è composta da

Denise Guye (voce), Gavino Mele (direzione), Paolo Cartemantiglia (sax contralto e clarinetto), Teodoro Ruzzettu (sax tenore, clarinetto), Marco Maiore (sax baritono), Luca Uras (tromba), Emanuele Dau (tromba), Salvatore Moraccini (trombone), Antonio Pitzoi (chitarra), Paolo Spanu (contrabbasso), Bruno Brozzu (batteria).

Un'occasione per trascorrere con la famiglia e gli amici una bella serata di fine estate nella suggestiva cornice dell'antica corte del Museo di Nurachi, cullati ed abbracciati da ritmi magici e coinvolgenti.

Il concerto è organizzato dall’Ente Concerti “Alba Pani Passino” in collaborazione con il Comune di Nurachi, con il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, del Ministero per i Beni e le Attività culturali e Turismo e della Fondazione di Sardegna.

Prezzo dei biglietti:  Intero: € 8,00 -  Soci e residenti a Nurachi  € 5,00  

Botteghino: dalle ore 20 all'ingresso del Museo, dalla Via Dante

Info: Ente Concerti Alba Pani Passino, Via Ciutadella de Menorca - Oristano

Tel. 0783.303966 cell. 339/8348608  Mail: info@enteconcertioristano.it

Facebook: Ente Concerti Oristano

Tutto ebbe origine a New Orleans. Nella città, ricca di luoghi ed occasioni per fruire di musica, l’influenza degli schiavi neri si fuse con tutto quanto, che era tanto ed era ovunque, veniva suonato prima del loro arrivo. Le forme della musica scritta e l’alea della musica “non colta” si incontrarono, e da lì, anche a causa di impellenze economiche, quel nuovo suono fu esportato verso Chicago agli inizi del secolo scorso e rimaneggiato dai bianchi che elaborarono lo stile Dixieland. Già dal decennio successivo, durante il proibizionismo, si fece largo un nuovo approccio che influenzò in modo decisivo l’evoluzione culturale e sociale statunitense. Nacque in quel contesto la Swing Era, con una musica più sontuosa e dedita all’intrattenimento danzante, ed è per questo che oggi la musica che omaggia le orchestre di Benny Goodman, Duke Ellington e Count Basie.
.

Commenta



Privacy Policy
Tumit è... | Cookie policy
© 2019 TUMIT | Tutti I diritti riservati - All rights reserved

Blog Sitemap
Italiano English Español