Online, Teatro Tor Bella Monaca
41.9027835, 12.4963655

Inizio:

Fine:

LAMPEDUSA BEACH
QR
Chiudi

Inserisci indirizzo e-mail

oppure cerca utenti del sito


 I due della città del sole s.r.l.

presenta

 

LAMPEDUSA BEACH

di Lina Prosa

Regia Marcello Manzella

con Valentina Elia

musiche originali Antonio Della Ragione

musicista/DJ in scena Maurizio Morra

scene Raffaele Di Florio

 

EVENTO STREAMING

https://bit.ly/39ORgII

DAL 9 AL 19 DICEMBRE

9, 10,12,15,17,19 dicembre ore 19:00

11, 13, 16, 18,  dicembre ore 17:30

 

 

Lampedusa Beach è il titolo dello spettacolo che dal 9 al 19 dicembre verrà trasmesso gratuitamente su Youtube. A interpretare il testo di Lina Prosa, il primo di una trilogia,  è Valentina Elia diretta da Marcello Manzella.

 

Un barcone carico di settecento profughi in fuga dall’Africa affonda nello specchio di mare di fronte a Lampedusa. Nell’oscurità incombente della notte, i settecento corpi si agitano e si dibattono nell’acqua. Molti annegano, muoiono, si capisce dallo spaventoso silenzio che gradualmente scende sul punto del disastro. Tra questi corpi sventurati c’è quello di una giovane donna, Shauba, che riesce ad aggrapparsi agli occhiali da sole che le sono caduti in acqua. Per alcuni istanti riesce a stare a galla come se gli occhiali fossero un salvagente, il suo l’ultimo legame con la vita. Cerca di resistere al mare, e non riuscendo a stare a galla, inghiotte il fiato nello stomaco per l’eternità. Un’eternità immensa che finisce per inghiottirla per sempre. È nell’implacabile discesa infernale sul fondo del Mediterraneo che Shauba, lasciandosi andare ai ricordi, compie il suo vero viaggio verso Lampedusa Beach, la parte sottomarina di Lampedusa, la spiaggia dove finiscono i sogni infranti. E in questo viaggio racconta e rivive, un’ultima volta, la sua esperienza e tutto quello che la porterà, in fin di vita, a maturare come donna: il rapporto con la zia Mahama, il sogno di una vita migliore, il suo rapporto primordiale con l’acqua, l’ingiustizia del mondo, l’Africa, i Capitalisti, il naufragio e la morte.

I ricordi della donna verranno accompagnati dalle musiche originali di Antonio Della Ragione eseguite in scena dal musicista/DJ  Maurizio Morrache. Le melodie incarnano l’imprevedibilità del mare e il destino di tutti gli uomini, la accompagna, nel suo viaggio verso la morte, con musiche e suoni che ricordano mostri marini inabissati, vecchi dischi rotti, lucidi ricordi d’infanzia e terribili consapevolezze che vengono a galla. Lampedusa Beach è il primo dei tre testi che compongono la Trilogia del naufragio di Lina Prosa (Lampedusa Snow, Lampedusa Way) Scritto nel 2003 è stato prodotto e messo in scena nel 2013, a Parigi, dalla Comédie-Française.

 

EVENTO STREAMING GRATUITO

FRUIBILE SUL CANALE YOU TUBE DAL 9 DICEMBRE

Youtube https://bit.ly/39ORgII

09/12/2020 - 19/12/2020 Online, Teatro Tor Bella Monaca

9, 10,12,15,17,19 dicembre ore 19:00

Tags:

Commenta

Eventi simili o nella stessa zona:

Beachstage 7 Edizione Floor
Work con Marco D

VIEW EVENT VIEW MAP

Beachstage 7 Edizione I Corpi
della Danza 3

VIEW EVENT VIEW MAP

Beachstage 7 Edizione Workshop
di Contact Im

VIEW EVENT VIEW MAP

Beachstage 7 Edizione Salsa e
Bachata con El

VIEW EVENT VIEW MAP

Beachstage 7 Edizione Danza
Contemporanea co

VIEW EVENT VIEW MAP

PROXIMITY Atelier di Movimento
con Giovanni

VIEW EVENT VIEW MAP

Le domeniche dei bambini

VIEW EVENT VIEW MAP


Privacy Policy
Tumit è... | Cookie policy
© 2021 TUMIT | Tutti I diritti riservati - All rights reserved

Blog Sitemap
Italiano English Español